Il contraente generale

general contractor edilizia

E’ in arrivo la riforma sul nuovo codice del sistema degli appalti e dei lavori di edilizia pubblica e privata, con l’introduzione dei “criteri reputazionali” e del rating di legalità.

Le imprese e i general contractor italiani che hanno rispettato i termini contrattuali, non hanno abusato con varianti in corso d’opera e non hanno mai presentato ricorsi al giudice amministrativo, potranno avere un premio in termini di qualifica sul futuro sistema degli appalti e nei lavori di costruzione, riqualificazione e ristrutturazione.

Ma cerchiamo di capire cosa sono i general contractor e come operano sul territorio italiano.

general contractor edilizia

I general contract sono istituti di matrice anglosassone usati molto negli Stati Uniti. Il termine tradotto in italiano significa contraente generale, ovvero un ente unico al quale viene affidata la responsabilità di realizzare un’opera pubblica o privata, tramite un contratto stipulato con la committenza, anche grazie a un appalto.

Dalla progettazione all’esecuzione, fino alla consegna dei lavori, il contratto stipulato con il general contractor, prevede una descrizione molto dettagliata di ogni prestazione e servizio: lavori, fornitura delle materie prime, prestatori d’opera, tempi di consegna, etc.

Ma perchè il nuovo testo presentato dal relatore Stefano Esposito in commissione Lavori pubblici, è destinato a ridisegnare completamente il sistema dei general contractor in Italia? Perchè garantisce alla committenza l’esecuzione e la consegna delle opere descritte nell’accordo, sia per gli appalti integrati oltre i 75 milioni, ma soprattutto per tutte le opere affidate ai general contractor italiani.

Infatti anche in caso di fallimento o inadempimento da parte dell’ente, con l’innovativo strumento Performance Bond, sono previsti almeno due sostituti in possesso dei requisiti regolati dal contratto, pronti a terminare le opere e a consegnare i lavori. L’obiettivo del nuovo testo è quello di garantire alla stazione appaltante e ai general contractor di arrivare a traguardo, qualunque cosa succeda in cantiere.

Sator è un General Contractor che si occupa di Progettazione ed Allestimenti Chiavi in Mano, con specifiche competenze legate all’Ambiente Ufficio, al Terziario Avanzato, alla Casa, lo Show Room, l’Industrial.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>