Le garanzie dell’implantologia a carico immediato

impianti dentali a carico immediato creati da Cannizzo

L’impianti dentali a carico immediato sono gli strumenti più avanzati disponibili attualmente per quanto riguarda l’implantologia.

Essi permettono al paziente di tornare a sorridere in pochissime ore, e nella maggior parte dei casi, in una sola seduta il paziente può tornare a casa con un impianto fisso, diversamente da quanto avviene invece per l’implantologia a carico differito, che richiede numerose sedute e lunghi tempi di attesa per ricevere l’impianto definitivo.

L’implantologia a carico immediato è la soluzione migliore sia per quanto riguarda le problematiche che coinvolgono l’intera arcata dentale, sia per problemi riguardanti uno o più denti, anche non vicini tra loro.

La caratteristica principale è quella di avvalersi solo di perni per l’impianto, che consentono quindi di installare il tutto direttamente nella gengiva, senza l’utilizzo di ganci di alcun tipo o di supporti che interessano il palato, come avveniva invece nella maggior parte degli impianti utilizzati in passato.

 

I vantaggi degli impianti dentali

 

Questo tipo di soluzione consente al dentista di fornire anche un impianto poco impattante dal punto di vista estetico, e di dimensioni ridotte, grazie all’utilizzo di supporti che non prevedono la parte gengivale (la parte rosa, per intenderci), ma solo quella relativa ai denti veri e propri.

Anche il materiale utilizzato per l’implantologia a carico immediato è un punto fondamentale: è consigliato l’utilizzo di impianti in zirconio ceramica, un materiale caratterizzato da altissima resistenza e da un aspetto estetico ancora migliore rispetto alla ceramica semplice.

Gli impianti dentali a carico immediato rappresenta quindi una soluzione anche per i pazienti che, insieme alla salute della bocca, non vogliono però rinunciare ad un sorriso perfetto da ogni punto di vista.

Anche la garanzia degli impianti è un aspetto da tenere in considerazione: prima di ogni intervento sarebbe bene chiedere allo studio dentistico quali siano le condizioni applicate.

Spesso infatti il risparmio si traduce in una minor assistenza da parte dello studio: per questo motivo un consiglio sempre valido è quello di cercare in rete informazioni riguardanti lo studio alla quale ci si vuole rivolgere, magari privilegiando quelli in grado di mostrare immagini ed esperienze dei pazienti che si sono sottoposti ad interventi simili in precedenza.

Impianti dentali creati a mano in Italia

Un altro aspetto da tenere certamente in considerazione quando si valuta un intervento di implantologia dentale è certamente il costo!

Per fare un esempio cercando in rete abbiamo trovato un impianto per l’intera arcata dentale offerto a 5.900 euro, ma siamo a conoscenza di studi che per la stessa tipologia di impianto richiedono mille euro in meno, offrendo al paziente i quattro impianti necessaria 4.900 euro: una differenza tutt’altro che indifferente!

L’implantologia dentale ha prezzi presso lo studio Cannizzo davvero convenienti.

Per questo consigliamo di non fermarsi al primo preventivo o allo studio dentistico più vicino alla propria abitazione: in alcuni casi spostarsi di qualche chilometro potrebbe essere la soluzione in grado di far risparmiare cifre cospicue, ed è il caso dello studio dentistico Cannizzo.

La qualità dell’intervento non va però mai messa da parte: nonostante si stiano diffondendo offerte per effettuare impianti low-cost all’estero, bisogna tener presente che non sempre gli studi di stati diversi dall’Italia sono in grado di garantire gli stessi standard igenici-sanitari presenti nel nostro paese ed inoltre spesso questi studi non sono nemmeno in grado di fornire garanzie riguardo agli impianti ed ai materiali utilizzati, obbligando così il paziente, in caso di problemi, a rivolgersi ad un altro studio dentistico.

Gli impianti dentali ed i prezzi dello studio Cannizzo vi garantiranno un lavoro perfetto e di alta qualità, ma vi permetteranno di risparmiare senza lesinare sulla vostra salute dentale!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>